Megan Markle ha reso omaggio alle vittime in Texas: è arrivata come madre

Megan Markle
Megan Markle / Foto: Printscreen / YouTube

Megan Markle ha visitato Uvalde, in Texas, giovedì per rendere omaggio alle vittime di sparare alle elementari in cui hanno perso la vita 19 studenti e due insegnanti.

Megan, che vive in California con suo marito Il principe Harry e i loro due figli, è stato avvistato mentre deponeva fiori bianchi con un nastro viola nel cimitero commemorativo di fronte al tribunale di Uvalde. Quindi si è inginocchiata e ha chinato la testa davanti alla croce per la vittima di 10 anni Uziaha Garcia.

La duchessa del Sussex incrociò le braccia mentre passeggiava guardando i monumenti alle vittime. Era vestita casualmente con jeans, scarpe da ginnastica e un berretto da baseball.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Page Six (@pagesix)

"Megan è venuta come madre per esprimere personalmente le sue condoglianze e il suo sostegno a una comunità che affronta un dolore inimmaginabile", ha detto una portavoce.

Questa non è la prima volta che Megan decide di rendere personalmente omaggio alle vittime. Nel 2019 Megan e Harry con il figlio Archie e la figlia Lilibet hanno reso omaggio alle vittime dell'attacco terroristico a Christchurch, in Nuova Zelanda, che ha ucciso 50 persone e ferito dozzine dopo che un aggressore ha aperto il fuoco su due moschee. Hanno poi lasciato dei fiori davanti all'ambasciata della Nuova Zelanda e hanno firmato il libro delle condoglianze.

"Le nostre più sentite condoglianze. "Siamo con te", ha scritto Megan, e Harry ha firmato il suo nome con "Arohanui", che significa "auguri" in Maori.

Video del giorno