La madre di Vanja: Non riesco a capire perché la mia bellissima ragazza sia nella tomba

I genitori di Vanja / Collage fotografico di SP

La madre di Vanja Gjorchevska, uccisa nell'altare del villaggio di Brazda, Zorica, ha rilasciato per la prima volta una dichiarazione alla "Republika" serba dopo la morte della ragazza, per la quale sono sospettate cinque persone, tra cui il Il primo sospettato è Ljupco Palevski, che sarà estradato nel Paese dalla Turchia.

- Per me è incomprensibile perché la mia bella ragazza sia nella tomba. Ho una malattia cronica, ma resisto. Per me è importante solo scoprire la verità. L'altra figlia è malata, speriamo tutti che stia bene. Non so niente, tutto questo per me è irreale. Eravamo divorziati da cinque anni e non so cosa stesse facendo e con chi. Eravamo in buoni rapporti a causa dei bambini, non discutevamo sulla custodia, sull'educazione. Poteva vederli quando voleva o quando volevano i bambini. Non ero interessato alla sua vita. La mia vita erano i miei figli e il mio lavoro. È stato lasciato solo, per lasciare me solo, ha detto Repubblica La madre di Vanja Gjorchevska, Zorica.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI