Il Liverpool è sfuggito alla sconfitta contro il Fulham all'inizio della Premier League

Darwin Nunez ha segnato il primo gol per il Liverpool in Premier League/foto: EPA-EFE/CLEMENS BILAN

I giocatori del Liverpool, considerati i principali concorrenti del Manchester City nella battaglia per il titolo di Premier League, hanno iniziato la stagione con un pareggio al Fulham. Dopo 90 minuti di gioco, Fulham e Liverpool hanno condiviso i punti giocando 2:2.

Sebbene prima dell'inizio della stagione i media inglesi considerassero il Fulham favorito per la retrocessione, i giocatori di casa hanno aperto meglio la partita, sono stati più aggressivi e dinamici in entrambe le parti del campo e hanno letteralmente fermato il centrocampo del Liverpool. La prima occasione è stata data dal marcatore della doppietta del Fulham, Aleksandar Mitrovic, che nel primo minuto ha tagliato un pallone e ha superato la porta di Alison dai 15 metri.

I giocatori del Fulham hanno continuato i loro attacchi e tale gioco ha dato i suoi frutti al 32' quando Mitrovic è stato il più alto nel salto su cross di Tete e ha battuto Alisson con un preciso colpo di testa.

L'allenatore del Liverpool Jurgen Klopp è stato costretto a fare un cambio all'inizio del secondo tempo e ha introdotto Darwin Nunez e Harvey Elliott al posto di Firminho e Thiago.

Proprio l'acquisto estivo più costoso, Nunez ha pareggiato il risultato al 63' dopo l'assist di Salah.

Ma il Fulham torna in vantaggio grazie all'ottimo Mitrovic, che al 70' prima riesce a forzare un rigore, che poi trasforma per 2:1.

Il Liverpool è stato salvato dalla sconfitta da Mohamed Salah, che ha segnato un gol all'80' per 2:2, ei "rossi" nei tempi supplementari hanno avuto la possibilità di cambiare le cose, ma il tiro di Henderson è finito sulla traversa di Rodak.

Video del giorno