LeBron suonerà di nuovo con Kyrie Irving e Durant con Westbrook ?!

James e Irving con i Cleveland nel 2016 hanno vinto il titolo NBA/foto: EPA/LARRY W. SMITH

La dirigenza dei Brooklyn Nets non è pronta ad offrire un nuovo contratto a Kyrie Irving ed è possibile che l'estremo fuoriclasse faccia parte di un mega scambio dopo il quale diventerebbe nuovamente compagno di squadra di LeBron James.

La dirigenza del Brooklyn non vuole mettere a rischio Irving, che si infortuna spesso, e nella parte regolare della stagione quasi non ha giocato a causa del suo atteggiamento di rifiutarsi di farsi vaccinare contro il coronavirus.


Il giornalista Christian Winfield afferma che il Brooklyn non è pronto a offrire un nuovo contratto a uno dei suoi due giocatori, Kyrie Irving, che ha immediatamente iniziato a speculare su dove può continuare la sua carriera, e Los Angeles è menzionato come il prossimo club nell'all-star carriera di difensore Lakers.

Alcuni media scrivono che entrambe le squadre dovrebbero scambiarsi solo spalle, senza includere altri giocatori di basket nello scambio.

I Lakers stanno cercando un modo per sbarazzarsi di Russell Westbrook che non è stato all'altezza delle aspettative, con una media di 18,5 punti, 7,4 rimbalzi e 7,1 assist a partita, e la squadra di Los Angeles, sebbene considerata una delle principali favorite per il titolo, non è riuscito ad assicurarsi un posto in finale.

Se lo scambio si concretizza, Irving giocherebbe di nuovo LeBron James, con il quale hanno vinto il titolo nel 2016 giocando per Cleveland, mentre Westbrook sarebbe di nuovo compagno di squadra di Kevin Durant. I due hanno giocato insieme per gli Oklahoma City Thunder per otto anni.

I Lakers, oltre a cercare un modo per sbarazzarsi dello stipendio di Westbrook (guadagnato 44.2 milioni di dollari in questa stagione), cercano anche un nuovo allenatore.


L'ex allenatore del Portland Terry Stotts è citato come il candidato più serio per un nuovo allenatore dei LA Lakers, che ha già avuto un colloquio con la dirigenza degli "stagni". Oltre a Stotts, l'assistente di Golden State Kenny Atkinson e l'assistente allenatore di Milwaukee Darwin Hamm dovrebbero parlare con i Lakers.

Video del giorno