Lavrov: L'ambasciata russa in Bulgaria non può funzionare normalmente

Sergei Lavrov, ministro degli Affari esteri della Russia / Foto: EPA

Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov oggi ha affermato che l'ambasciata russa in Bulgaria non può funzionare normalmente e che Mosca risponderà all'espulsione di 70 diplomatici russi da Sofia.

"Secondo la nostra valutazione, secondo la valutazione del MAE, l'ambasciata in Bulgaria al momento non può funzionare normalmente. Ovviamente ricambiamo i nostri colleghi bulgari", ha detto Lavrov in una conferenza stampa a Mosca.

Il 28 giugno la Bulgaria ha annunciato l'espulsione di 70 dipendenti della missione diplomatica russa, dichiarati persona non grata a Sofia.

Fonte: MIA

Video del giorno