L'anno scorso abbiamo pianto, quest'anno nessuno ne parla, il prezzo delle cipolle è tornato a 30 denari al chilogrammo

Archivio WC

L'anno scorso la Macedonia ha speso l'incredibile cifra di 4,02 milioni di dollari per l'importazione di cipolle, aglio e porri, il che rappresenta un aumento del 90% rispetto al 2022, mostrano i dati di Trend Economy. Al momento, i prezzi delle cipolle sui mercati verdi sono a un "inizio basso": quella gialla costa 30 e 40 denari, mentre quella rossa, che quest'anno è quasi inesistente, viene venduta a 100 denari al chilogrammo. .

L'anno scorso la Macedonia ha speso la cifra sbalorditiva di 4,02 milioni di dollari per l'importazione di cipolle, aglio e porri, cifra che rappresenta un aumento del 90% rispetto al 2022, secondo i dati del sito internazionale Trend Economy. L'aumento dei deflussi di valuta estera per le cipolle è dovuto alla ridotta produzione mondiale, perché quella domestica quasi non si sentiva, e tutto ciò ha contribuito a far sì che questo ortaggio abbia raggiunto l'anno scorso i 120 denari al chilogrammo! Le casalinghe macedoni sono rimaste in lacrime davanti ai prezzi nei mercati verdi e nei mercati, perché nel 2023 il prezzo delle cipolle in Macedonia è aumentato di uno sbalorditivo 150%! A proposito, la maggior parte delle importazioni di questo ortaggio è stata effettuata dalla Serbia con una quota del 68% (2,74 milioni di dollari), dai Paesi Bassi - 9,13% (367mila dollari) e dall'Albania - 7,4% (298mila dollari). Oltre a questi importanti fornitori, i nostri mercati offrono anche cipolle, aglio e porri provenienti da Francia, Cina, Italia e Turchia.

Al momento, i prezzi delle cipolle sui mercati verdi sono "a un livello basso": quella gialla costa 30 e 40 denari, mentre quella rossa, che quest'anno è quasi inesistente, viene venduta a 100 denari al chilogrammo. Il disinteresse dei contadini nella semina delle cipolle si vede anche dal prezzo elevato di un mazzo di cipolle giovani, che viene venduto per 60 denari per tutta la primavera. La cipolla non è una verdura capricciosa, è relativamente economica e non porta molti profitti, quindi è quasi completamente scomparsa dai campi. I cittadini sanno già che, così come la patata Berov "proviene" dalla Croazia e dai Paesi Bassi, anche la cipolla Bucim proviene dal vicino settentrionale.

L’anno scorso, a giugno, un chilogrammo di cipolle raggiungeva i 100 denari e nel 2022 questo cibo poteva essere acquistato per meno di 30 denari (28,62). Secondo il Sistema informativo del mercato agricolo del Ministero dell'Agricoltura, nella prima metà di giugno di quest'anno, il prezzo all'ingrosso delle cipolle era di circa 25 denari, mentre il prezzo medio al dettaglio era compreso tra 30 e 40 denari. In alcuni mercati viene offerto a 23 denari ciascuno, ovvero una riduzione dell'80% rispetto ai prezzi dell'anno scorso. Nel 2020 e nel 2021 questo ortaggio è stato venduto in media ad un prezzo di quasi 18 MKD al chilogrammo.

- La cosa brutta in questo caso è che il raccolto delle cipolle è pessimo per il secondo anno a causa delle piogge cadute nel momento sbagliato. Ciò ha rovinato enormi piantagioni non solo nel nostro paese, ma anche in tutta Europa, ed è inevitabile che diventi più costoso sul mercato - dicono gli agricoltori.

L’anno scorso la Macedonia ha speso quasi 1 miliardo di euro per le importazioni alimentari, con un aumento dell’88% negli ultimi 10 anni. Solo il 20% degli alimenti e delle materie prime dell’industria di trasformazione vengono prodotti in patria, mentre dipendiamo per l’80% dalle importazioni. Anche gli agricoltori che hanno superfici più grandi e un volume di produzione agricola più importante riducono la produzione perché non c'è nessuno che lavori, anche se la paga giornaliera oscilla tra 2.500 e 3.000 denari al giorno per una giornata lavorativa di 8 ore + cibo, scrive il Portale Zemjodelie.mk.

Dopo 35 anni di incroci è stata inventata una cipolla che non fa piangere

Una nuova varietà di marca, la cipolla dolce senza lacrime, ha iniziato a essere venduta negli Stati Uniti e nel Regno Unito. La nuova varietà sviluppata dalla società "BASF" è arrivata sugli scaffali dei supermercati tedeschi lo scorso anno, dopo essere stata disponibile per i consumatori in Italia nel dicembre 2021.

Gli acquirenti di Gran Bretagna e Francia hanno ricevuto anche la nuova varietà di cipolla Sounion, disponibile anche in Canada e Spagna. Dopo più di 35 anni di coltivazione, incrociando diverse varietà, è stata creata una nuova varietà di cipolla di marca, che non ti fa piangere quando la tagli. Questa nuova varietà ha anche altre caratteristiche, ha affermato l'azienda.

Nel corso degli anni, molte persone hanno cercato di trovare un modo per smettere di piangere mentre tagliavano le cipolle, congelandole, immergendole nell'acqua...

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 100 DENARI

Video del giorno