Trucchi culinari: come preparare le zucchine perfette

Foto: Profimedia

Le prime zucchine sono già arrivate ai banchi del mercato. Questo ortaggio sano e nutriente può essere consumato a maggio, ed è il piatto principale del menu fino all'autunno. Se prepari le zucchine sempre allo stesso modo, se spesso fallisci, se ti stai chiedendo come migliorare le tue ricette, leggi quali sono i segreti per preparare delle deliziose zucchine.

Una delle regole base per la preparazione delle zucchine è quella di asciugarle bene prima della cottura, perché contengono abbastanza acqua e l'eccesso è assolutamente superfluo. Questa regola vale soprattutto se li friggi o li cuoci al forno.

Il tovagliolo è un ottimo aiuto nella preparazione delle zucchine. Non solo ti aiuterà a rimuovere l'acqua in eccesso, ma assorbirà anche il grasso in eccesso. Dopo la frittura, assicurati di mettere le tue verdure preferite su un tovagliolo e girarlo su entrambi i lati. Ovviamente per l'altro lato usate un tovagliolo nuovo e le zucchine non saranno così unte.

L'importante da sapere è che le zucchine si salano solo quando sono pronte. Se li salate prima della preparazione, rilasceranno acqua. Puoi salarli prima della preparazione, ma poi devi scolarli bene affinché il pasto abbia successo.

Le zucchine possono essere preparate in mille modi diversi, se non fritte o al forno. Ma poi sarebbe bene marinarli per renderli ancora più gustosi. Tienili nella marinata per almeno una o due ore e avrai bisogno di aceto, olio d'oliva, aglio tritato e spezie se lo desideri. Questi sono gli ingredienti base e puoi sicuramente personalizzarli a tuo piacimento.

Le zucchine fresche, giovani e piccole non devono essere sbucciate. Basta lavarli e tagliarli o grattugiarli con la buccia intera.

C'è un ingrediente che renderà le zucchine perfettamente deliziose, ed è la birra. Se fai fritto, alla griglia, alla griglia, assicurati di aggiungere un bicchiere di birra, sarà più aromatico.

Video del giorno