KSZD: Il progetto di legge sui funzionari amministrativi discrimina nella determinazione degli stipendi

Commissione contro la discriminazione/Foto: Screenshot

La Commissione per la prevenzione e la protezione dalle discriminazioni, dopo aver esaminato la proposta di legge sui funzionari amministrativi, è giunta alla conclusione che esistono disposizioni discriminatorie nel campo del lavoro e dei rapporti di lavoro sulla base di un rapporto di lavoro stabilito con un datore di lavoro.

- Il più problematico è l'articolo 71, che disciplina la retribuzione dei funzionari amministrativi. In questa legge si distingue tra i dipendenti che sono nei ministeri e nelle segreterie e nei confronti di altri enti che sono classificati come dipendenti del settore pubblico. Se consideriamo che ogni funzionario amministrativo soddisfa le stesse condizioni, criteri generali e speciali che sono obbligatori per tutti i funzionari amministrativi indipendentemente dal luogo in cui sono impiegati, ministeri, segreterie o altre istituzioni del settore pubblico, esiste una differenza salariale ingiustificata, ha affermato Ismail Kamberi, Presidente della Commissione.

A causa della loro posizione lavorativa nei ministeri e nelle segreterie, questi dipendenti pubblici riceveranno uno stipendio lordo superiore di 16.000 denari rispetto ai loro colleghi in altre istituzioni del settore pubblico.

- Ci sono categorie dalla B alla G e la differenza è di 200 punti, che vengono piazzati dopo la quota Hot di 16.000 o 10. quelli impiegati nei ministeri e nelle segreterie. Questa differenza di 000 punti nell'importo lordo è di 200 denari o 200 denari nell'importo netto, ha affermato Kamberi e ha aggiunto che 16.000 amministratori si trovano in una posizione sfavorevole e diseguale nella parte della determinazione degli stipendi.

- In questo modo, 5.000 dipendenti dei ministeri e delle segreterie riceveranno uno stipendio medio di circa 10.000 denari in più rispetto agli impiegati amministrativi di pari livello nel settore pubblico. È una discriminazione strutturale su vasta scala, ha affermato il presidente della Commissione, Ismail Kamberi.

La commissione ritiene che questa modalità abbia un impatto negativo sulla motivazione, l'efficacia e l'efficienza del lavoro di alcuni dipendenti dell'amministrazione, che con questa proposta percepirebbero una retribuzione inferiore.

Video del giorno