Kovacki a Pendarovski: sai riposare nella villa di Ohrid, ma non ci sono soldi per la maratona

Foto: Facebook, Dragan Kovacki/Stevo Pendarovski

Il parlamentare di VMRO-DPMNE, Dragan Kovacki con un annuncio sui social network, ha condiviso la sua posizione sulla decisione della Federazione Nazionale di Nuoto di non organizzare quest'anno la maratona di nuoto di Ohrid.

"È stato bello, banda di traditori, e sei così disperato da distruggere la maratona di nuoto di Ohrid?"

Stevo, presidente, qualunque cosa tu sia, sei il patron della maratona, non ti vergogni di distruggere ciò che qualcuno ha lasciato per te e avresti dovuto continuare? Quindi nessuno ti chiede di inventare qualcosa di nuovo, ma solo di continuare l'eredità decennale. Non ti vergogni ad uscire in pubblico dopo una simile battuta d'arresto? Bene, il 60° anniversario doveva essere celebrato quest'anno, ma per te e per te non importa. Sai come riposare nella villa di Ohrid, ma non ci sono soldi per la maratona!

Come possono esserci soldi per una celebrazione della DUI che non significa nulla e in cui la lingua macedone viene fischiata e niente soldi per la maratona di nuoto di Ohrid?

Stevo, ti rendi conto di quanto sei peccatore? La Macedonia non ha mai avuto un presidente più debole! "La Macedonia non ha un presidente", si legge nel post di Kovacki.

La reazione arriva dopo l'annuncio del capo dello Stato Stevo Pendarovski per l'incontro con il presidente della Federazione Nazionale di Nuoto Goran Stojanovski durante la quale, come ha annunciato, si sono discusse le attività realizzate, la partecipazione alle competizioni, i problemi organizzativi e le sfide del nuoto a livello nazionale e internazionale.

Il motivo della mancata realizzazione della maratona, che si tiene tradizionalmente sotto gli auspici del Presidente dello Stato, come detto, è stato il conto bloccato della Federazione e le operazioni finanziarie della precedente gestione.

Video del giorno