La Cina spera che la Corte penale internazionale sia obiettiva nei confronti di Israele

Tribunale dell'Aia / Foto: MIA

La Cina ha detto oggi che spera che la Corte Penale Internazionale (CPI) dell'Aja mantenga una posizione "obiettiva" dopo aver annunciato che sono in corso mandati di arresto contro i leader di Israele, tra cui il primo ministro Benjamin Netanyahu, e Hamas, per crimini di guerra commessi durante i sette... mese di guerra a Gaza.

Il procuratore della Corte penale internazionale Karim Khan ha dichiarato ieri di aver richiesto mandati di arresto per crimini di guerra nei confronti dei massimi leader israeliani e di Hamas in relazione al loro conflitto.

Khan ha dichiarato in una dichiarazione che stava cercando mandati contro i leader israeliani Netanyahu e il ministro della Difesa Yoav Galant per crimini tra cui "omicidio intenzionale", "sterminio e/o omicidio" e "fame".

- La Cina è sempre stata dalla parte della giustizia e del diritto internazionale sulla questione palestinese, ha affermato il portavoce del ministero degli Esteri cinese Wang Wenbin, aggiungendo che Pechino sostiene "gli sforzi per promuovere una soluzione globale, giusta e duratura alla questione palestinese".

- La punizione collettiva del popolo palestinese dovrebbe finire, ha aggiunto.

Secondo Wang esiste “un grande consenso nella comunità internazionale per fermare immediatamente la guerra a Gaza e porre fine alla crisi umanitaria del popolo palestinese”.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno