Le ha mentito dicendole che suo nipote ha investito un migrante, le ha estorto 4.000 euro

Una donna di 75 anni ha mentito a una persona che l'ha ingannata dicendole che suo nipote aveva investito un migrante in Germania. Le ha chiesto dei soldi per aiutare suo nipote.

"Nel Dipartimento degli affari interni di Kočani, ieri sera una donna di 75 anni di Kočani ha denunciato di essere stata ingannata da una persona, ha riferito il Ministero degli affari interni. Secondo il rapporto, la persona l'ha chiamata al telefono e l'ha ingannata dicendole che suo nipote ha causato un incidente stradale in Germania e ha investito una persona, un migrante, e se vuole aiutarlo, dovrebbe dare 60.000 euro. Come riferito, più tardi una persona si è presentata davanti alla sua casa alla quale ha donato 251.400 denari", precisa il Ministero degli Interni.

Dell'accaduto è stata informata la Procura della Repubblica e si sta lavorando per fare chiarezza.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno