Il comitato esecutivo e centrale del VMRO-DPMNE si riuniscono per il personale del futuro governo

Sede VMRO-DPMNE Foto: Sloboden Pechat/Dagan Mitreski

Il comitato esecutivo e centrale del VMRO-DPMNE si riuniscono oggi per la composizione del personale del partito al governo che sarà proposta dal detentore del mandato e leader Hristijan Mickoski. Dopo che le proposte saranno passate all'Esecutivo, è prevista la riunione del Comitato Centrale dopo le 19:00. Dopo un'ora, cioè alle 20:00, è prevista una conferenza stampa del titolare del mandato, nella quale presenterà al pubblico i nomi dei ministri e viceministri che faranno parte della proposta che presenterà al Parlamento.

A proposito, i nomi dei titolari di incarichi ministeriali sono stati menzionati da tempo nel pubblico, ma finora non è arrivata una sola conferma da VMRO-DPMNE per nessun dipartimento. Per ora si conoscono i nomi dei futuri ministri provenienti dalle file della coalizione Vredi e del partito ZNAM. Il termine di 20 giorni per la composizione del governo è iniziato a decorrere il 6 giugno, quando Mickoski ha ricevuto il mandato dalla presidente della Macedonia, Gordana Siljanovska Davkova.

Si prevede che Mickoski presenterà la proposta alla legislatura martedì, e il prossimo fine settimana il governo voterà.

 

 

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno