Il gabinetto militare israeliano ha diverse opzioni dopo l'attacco dell'Iran, ma ciascuna di esse è una ritorsione "dolorosa"

Foto: EPA-EFE / ATEF SAFADI

Il gabinetto militare israeliano ha concluso un incontro per discutere la risposta di Israele all'attacco iraniano, ha riferito la TV Channel 12.

Channel 12 ha riferito che durante l'incontro sono state discusse diverse opzioni, ciascuna di esse è una ritorsione "dolorosa" contro l'Iran, ma che non scatenerebbe una guerra regionale.

Il governo militare mira anche a scegliere una risposta che non venga bloccata dagli Stati Uniti, ha affermato l'emittente.

Fonti israeliane hanno detto alla CNN che il paese probabilmente ritarderà l'invasione della Striscia di Gaza da parte di Rafah.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno