GALLERIA | È stato eletto il nuovo governo, il cui presidente è Hristijan Mickoski

Stasera, con 77 voti "a favore" e 22 "contro", l'Assemblea ha eletto il nuovo governo, il cui presidente è Hristijan Mickoski. La coalizione di governo è composta da VMRO-DPMNE, i partiti della coalizione Vredi e ZNAM.

Elezione di un nuovo governo foto Slobodan Djuric Free Press

I deputati dell'SDSM e della Sinistra hanno votato contro il governo, mentre il Fronte Europeo ha abbandonato la sessione poco prima della fine.

Ci sono un totale di 20 ministeri nel nuovo governo e il governo ha 24 membri. Oltre al Primo Ministro, ci sono altri 23 Vice Primi Ministri e Ministri, 20 dei quali hanno portafogli.

Hristijan Mickoski eletto nuovo primo ministro Foto: Sloboden Pechat, Slobodan Djuric

Mickoski ha cinque deputati o vice primi ministri e uno di loro sarà il "primo vice primo ministro". Nel gabinetto governativo, 15 membri provengono dalla coalizione guidata da VMRO-DPMNE, sei dalla coalizione Vredi e due dalla ZNAM.

Il ministro degli Interni è Pance Toshkovski, della Difesa Vlado Misajlovski, degli Affari esteri e del commercio estero Timcho Mutusski, delle Finanze Gordana Kochoska Dimitrieska, Vice Primo Ministro e Ministro dei trasporti Aleksandar Nikoloski, della Società dell'informazione e della trasformazione digitale Stefan Andonovski, Ministro della governo locale Zlatko Perinski.

Foto elette dal nuovo governo Sloboden Pechat, Slobodan Djuric

Il Ministro dell'Energia, delle Miniere e delle Risorse Minerarie è Sanja Bozinovska, il Ministro dell'Agricoltura, della Silvicoltura e della Gestione delle Acque Cvetan Tripunovski, il Ministro dell'Istruzione e della Scienza è Vesna Janevska, il Ministro della Cultura e del Turismo è Zoran Ljutkov e il Ministro dello Sport Borko Ristovski. Ljupco Dimovski è il vice primo ministro e ministro del Sistema politico, mentre Ivan Stoiljkovic è il vice primo ministro incaricato dei rapporti con le comunità, mentre Shaban Saliu è il ministro senza portafoglio incaricato dell'integrazione e dell'attuazione del decennio rom.

Hristijan Mickoski, nuovo primo ministro, foto: Sloboden Pechat, Slobodan Djuric

Il ministro dell’Ambiente e della Pianificazione territoriale e vicepresidente del governo è Izet Mejiti, il ministro senza portafoglio e vicepresidente del governo incaricato del buon governo è Arben Fetai, il ministro della sanità Arben Taravari, Orhan Murtezani è stato eletto ministro delle politiche europee Affari, mentre per le Politiche Sociali, Demografia e Gioventù è Fatmir Limani, mentre per l'Economia è Besar Durmishi. Igor Filkov è il nuovo ministro della Giustizia e Goran Minchev è il ministro della pubblica amministrazione.

Il primo ministro Hristijan Mickoski, foto di Sloboden Pechat Slobodan Djuric

 

Con l'approvazione della nuova composizione del governo in Parlamento, Hristijan Mickoski è diventato il 13° primo ministro, che guiderà il 20° governo dall'indipendenza del Paese.

Ieri è iniziata la sessione governativa e sessanta deputati si sono registrati per parlare.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 100 DENARI

Video del giorno