Gli Houthi dopo gli attacchi nel Mar Rosso: prendevamo di mira le navi israeliane

Gli Houthi nello Yemen / Foto EPA-EFE/YAHYA ARHAB

Gli Houthi yemeniti hanno attaccato oggi navi israeliane, britanniche e americane nel Mar Rosso con droni a causa dei rinnovati attacchi israeliani contro la Striscia di Gaza.

Il portavoce degli Houthi yemeniti, il generale Yahya Sari, ha detto che sono state attaccate due navi israeliane che, secondo lui, hanno ignorato gli avvertimenti della marina Houthi, riferisce "Reuters".

Sari afferma che gli Houthi continueranno a prendere di mira le navi israeliane nel Mar Rosso e che lo Yemen sta combattendo una battaglia fatale con l'occupante israeliano, gli Stati Uniti, ha riferito la televisione libanese "Al Maidin".

In precedenza, la società di sicurezza marittima Ambri aveva affermato di aver ricevuto segnalazioni in merito Britannico una nave mercantile è stata colpita da un missile mentre attraversava il Mar Rosso.

"Una nave mercantile battente bandiera britannica delle Bahamas sarebbe stata colpita da un missile mentre transitava nel Mar Rosso, a circa 34,5 chilometri a nord-ovest di Moka, nello Yemen", ha detto Ambri.

foto Pentagono ha affermato che il cacciatorpediniere americano USS Kearney e diverse navi commerciali nel Mar Rosso sono stati attaccati, senza specificare da dove provenissero gli attacchi.

Gli Houthi si sono dichiarati parte dell'"asse della resistenza" degli alleati dell'Iran e hanno anche lanciato una serie di droni e missili contro Israele.

Gli Stati Uniti d'America (USA) hanno affermato che stanno valutando la possibilità di dichiarare i ribelli Houthi dello Yemen un'organizzazione terroristica.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno