Vanja è ancora scomparsa, le telecamere vengono controllate, la polizia la cercherà durante la notte

foto: Facebook, è scomparsa la quattordicenne Vanja di Skopje

Da più di quattordici ore non c'è traccia né voce della giovane Vanja, che per tutto il giorno ha cercato la polizia, la famiglia Gjorchevsky e i cittadini preoccupati. La madre della ragazza ha avvisato tramite i social network della scomparsa di Vanja e ha chiesto pubblicamente aiuto. Anche la polizia sta effettuando controlli, diverse persone che hanno avuto contatti con Vanja sono state indagate. Stasera il Viminale informa che sono in corso misure intensive per ritrovare la quattordicenne e invita a non diffondere disinformazione sul caso.

"Il Ministero degli Affari Interni informa il pubblico che si stanno intraprendendo misure e attività intensive per trovare V.G. (14) da oggi (27.11.2023) alle ore 08.35:14 Z.G. di Skopje ha riferito di sospettare che sua figlia V.Gj. (XNUMX) manca. Per risolvere il caso e trovare la persona subito dopo aver ricevuto la denuncia, sono state coinvolte tutte le capacità dell'SVR Skopje al massimo livello, sono state effettuate una serie di conversazioni con persone vicine al minore, sono state esaminate le telecamere, ecc. Le indagini proseguono intensamente durante la notte. Facciamo appello a non diffondere disinformazione e il Viminale informerà costantemente la popolazione fino al ritrovamento del minore", ha annunciato stasera il Viminale.

Un numero enorme di cittadini sui social network condivide l'inquietante appello di aiuto della madre di Vanya. Alcuni di loro passano ore a cercare la ragazza per le strade di Skopje.

La mattina, mentre si recava alla scuola "Johan Heinrich Pestalozzi" a Debar Maalo a Skopje, l'adolescente Vanja Gjorchevska è scomparsa. Sua madre ha condiviso il caso sui social media.

"Stamattina alle 7.20 mia figlia Vanja Gjorchevska è uscita per andare a scuola e di lei si sono perse tutte le tracce. Indossa pantaloni neri con tasche laterali, un maglione azzurro, una giacca invernale corta nera e scarpe da ginnastica Nike bianche con una striscia marrone sulla suola. L'ultima volta è stata vista nel quartiere di Debar sulla strada per Pestalozzi. Se avete informazioni chiamate il numero 075 400 816", ha condiviso la madre Zorica Gjorchevska.

Il Ministero dell'Interno afferma che le indagini continuano intensamente anche durante la notte.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI