Hristov: Il teatro pone domande e lascia che sia il pubblico a trarre conclusioni sugli argomenti

Foto: stampa libera

– Il teatro non si occupa mai di messaggi. Se qualcuno ha qualcosa da dire, scriverà o apparirà su un giornale o sui media e dirà quello che ha da dire. Il teatro è un'arte che pone determinate domande, ma lascia che il pubblico si chieda e tragga conclusioni da determinati argomenti. Hedda Gabler è l'antieroina più famosa della storia del teatro. Molti teorici una volta pensavano che quest'opera fosse un testo senza messaggio, senza un'idea. Cosa vogliamo mostrare con quella donna cattiva e isterica, o meglio cosa Ibsen voleva dire attraverso di lei - ha detto il regista teatrale e cinematografico Vasil Hristov Vusi in un'intervista a "Sloboden Pechat".

Ha aggiunto che le circostanze sociali oggi sono molto diverse da quelle di un secolo e mezzo, quando Ibsen scrisse la commedia Hedda Gabler e scioccò il pubblico con quell'opera.

– Dovevamo trovare una traduzione adeguata affinché oggi tutto abbia un significato e affinché le persone possano riconoscere gli stessi sintomi di allora. Si tratta di una donna apparentemente isterica, apparentemente egocentrica, ostinata e di cattivo carattere, se una cosa del genere esiste. In superficie si tratta di una donna che non vuole essere d'accordo con le norme sociali della società patriarcale in cui vive e alla quale deve sottomettersi. Al contrario, combatte con tutto il suo corpo, anima ed energia per rompere le norme della società patriarcale e liberarsi. Purtroppo, non trovando una via d'uscita, si uccide e con ciò Ibsen dimostra che se la società continua a trattare le donne come tali, allora le donne soffriranno sempre di più - ha sottolineato Hristov.

Puoi guardare l'intera conversazione con Vasil Hristov al seguente link:

 

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno