Guterres: Il rischio di un conflitto nucleare è tornato dopo un'assenza decennale

Antonia Guterres / Foto: MIA

Il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha affermato che il rischio di uno scontro nucleare è tornato dopo un'assenza decennale e ha invitato i paesi con armi nucleari a impegnarsi a non essere i primi a usarle.

"Qualsiasi attacco a una centrale nucleare è 'suicida'", ha avvertito Guterres, riferendosi al recente bombardamento della centrale nucleare ucraina di Zaporozhye, la più grande d'Europa.

"Spero che quegli attacchi si fermino". Allo stesso tempo, mi auguro che l'Aiea riesca ad avere accesso al quartier generale", ha aggiunto il segretario generale dell'Onu.

Guterres ha fatto l'annuncio in una conferenza stampa a Tokyo dopo aver partecipato a una cerimonia commemorativa sabato in occasione del 77° anniversario del primo bombardamento atomico al mondo.

Video del giorno