La compagnia aerea greca ha cambiato idea e ha cancellato il volo Skopje - Corfù

Un aereo della Aegean Airlines è atterrato all'aeroporto internazionale di Skopje il 01° novembre 2018/Foto: EPA-EFE/GEORGI LICOVSKI

Aegean Airlines ha interrotto la vendita dei biglietti per la nuova linea prevista tra Skopje e Corfù, che avrebbe dovuto iniziare all'inizio di giugno con la linea Atene - Skopje - Corfù - Skopje - Atene, scrive il portale exyuaviation.com.

- I voli avrebbero dovuto svolgersi due volte a settimana, martedì e sabato, mentre il volo Skopje - Atene avrebbe dovuto svolgersi mercoledì e domenica mattina. Secondo il programma rivisto, Aegean Airlines sembra aver cancellato completamente i due voli settimanali e non opererà tra Atene e Skopje in quei giorni, riducendo il traffico aereo totale tra le due capitali da voli giornalieri a cinque voli settimanali a partire dal 4 giugno. Ulteriori modifiche rimangono possibili, si legge nel post.

A marzo è stato annunciato che Aegean Airlines avvierà quest'estate un nuovo servizio stagionale da Skopje, il terzo mantenuto dalla compagnia aerea greca dalla capitale macedone, con due voli di linea settimanali tra Skopje e Corfù dal 1° giugno, con un ATR72 -600 aerei, operati dal marchio regionale di Aegean, Olympic Air. I voli sulla nuova linea erano programmati fino al 28 settembre. Il volo per Corfù è stato annunciato in aggiunta ai voli giornalieri esistenti di Aegean da Atene a Skopje, nonché alle tre rotazioni settimanali dalla capitale macedone a Sarajevo.

Sul sito della "Aegean Airlines" è stato inizialmente annunciato che sarà possibile acquistare i biglietti per questo volo, con un prezzo di partenza di circa 130 euro per sola andata.

L'anno scorso, la Aegean Airlines ha fatto domanda per il programma di sussidi del governo macedone per introdurre nuove rotte da Skopje, ma si è ritirata dopo che il bando pubblico è stato cancellato.

A causa della lunga disputa sul nome tra Macedonia e Grecia, per 12 anni non ci sono stati voli diretti tra Skopje e Atene. I rapporti sono stati ristabiliti dal 1 novembre 2018 dopo la firma dell'Accordo di Prespa e la stabilizzazione delle relazioni dei due paesi vicini. La compagnia aerea greca Aegean Airlines e la TAV hanno poi concluso un accordo per stabilire voli tra le due capitali durante tutto l'anno.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno