Attivisti francesi riempiono di cemento le buche da golf a causa della siccità

Siccità in Francia
Siccità in Francia / Foto: EPA-EFE / SEBASTIEN NOGIER

I membri di un collettivo legato a Extinction Rebellion hanno attaccato due campi da golf a Tolosa nella notte tra mercoledì e giovedì. Hanno riempito alcune buche di cemento e danneggiato i prati in segno di protesta contro l'irrigazione dei campi verdi, secondo loro un inutile spreco d'acqua, hanno riferito oggi i media francesi.

Come riporta il corrispondente del MIA, due campi da golf a Tolosa sono stati presi di mira da attivisti del collettivo ambientalista "Kiriku", accusandoli di consumo eccessivo di acqua durante la siccità.

Terreno danneggiato, buche riempite di cemento, segnaletica posizionata sul percorso... Gli obiettivi degli attivisti erano il campo da golf Garonne, che si trova a nord della città, e quello di Vie Toulouse, più a sud, ha riferito la radio France Bleu.

Il Kiriku Collective, composto da membri di diverse associazioni di difesa ambientale come Extinction Rebellion, ricorda in un comunicato stampa che "l'irrigazione dei green e il tempo del golf sono consentiti in via eccezionale a causa del costo del mantenimento di questi lussuosissimi campi".

Una misura che gli attivisti trovano assurda: "Questo sfacciato atto di sabotaggio risuona come una mossa di azione diretta in un contesto di incessante spacconeria da parte di politici che non osano mai prendere le decisioni necessarie".

Il collettivo fornisce un dato che risale al 2002 e si riferisce a cento campi da golf, che hanno un consumo idrico equivalente a quello di una città di 500.000 abitanti (ovvero 5.000 abitanti per un campo da golf).

La Federazione del Golf ha condannato il troncato dibattito degli ultimi giorni sul consumo di acqua nei campi da golf. "Solo dall'1 al 2 percento della superficie totale del campo da golf è irrigato", ricorda la federazione.

Il direttore del campo da golf della Garonna, Nicolas Astier, si è difeso dalle accuse rivolte al quotidiano "20 Minutes", rispondendo che si limitano ad irrigare i campi. "Si tratta di persone poco informate sul nostro consumo di acqua: annaffiamo solo i green, quella è un'area che rappresenta solo la metà del campo da calcio. Entrambi i gestori di golf hanno annunciato che presenteranno ricorso.

Oggi la partita di calcio della Prima Lega di Francia tra Lorient e Olympique Lyonnais è stata annullata a causa delle cattive condizioni del campo verde.

Video del giorno