FOTO | L'aeroporto più insolito del mondo con una pista che scompare due volte al giorno

Foto: Archivio fotografico Atlas/Jonathan Mitchell / BACKGRID / Backgrid UK / Profimedia

Forse l'aeroporto più insolito del mondo si trova sull'Isola di Barra in Scozia ed è l'unico posto al mondo dove un volo commerciale atterra su una spiaggia. "Punkuffer".

Naturalmente non volerai su un Airbus, ma su un piccolo aereo appositamente progettato che può atterrare sulla sabbia. E ovviamente solo se c'è l'alta marea.

L'orario dei voli stesso, che dipende dalla marea, rende questo aeroporto un insolito ristoro nel viaggio aereo, in senso romantico, e l'esperienza unica di cadere letteralmente dal cielo nello spettacolare paesaggio scozzese deve essere sorprendente.

Linea di traffico

Il primo aereo atterrò sulle sabbie dell'ampia e poco profonda baia di Traig Mor, sulla punta settentrionale dell'Isola di Barra, nel giugno 1936. Oggi è una delle località più trafficate dell'Highlands and Islands Airport Ltd., con un numero di passeggeri che supera i 14mila all'anno.

L'aeroporto di Barra offre due voli in entrata da Glasgow e due voli in uscita per Glasgow ogni giorno. È di grande importanza per gli abitanti di questa remota isola, ma anche per il numero crescente di turisti che vengono ad ammirarne la natura.

Pista sotto il mare – due volte al giorno

L'aeroporto di Bara si trova a 1,5 metri sopra il livello del mare. Ci sono tre piste corte contrassegnate da pali di legno e disposte a triangolo in modo da poter atterrare sempre sottovento. La riuscita del duro atterraggio sulla sabbia non dipende solo dal pilota, per questo due volte al giorno lo staff raccoglie dalla spiaggia la spazzatura trasportata dalla marea e si prende cura della pulizia delle piste.

Dopotutto, questa è l'unica spiaggia al mondo in cui un castello di sabbia può causare un incidente aereo. Sebbene l'aeroporto non sia autorizzato ai voli notturni, i voli di emergenza possono decollare anche dopo il tramonto grazie a veicoli speciali che illuminano la pista e strisce riflettenti sulla spiaggia.

La cronologia è un segno

Quando l'aeroporto è chiuso e non ci sono voli, la spiaggia diventa una normale spiaggia pubblica e un luogo di svago, passeggiate con i cani, raccolta di conchiglie e surf, e le piste di atterraggio diventano una passeggiata, popolare sia tra la gente del posto che tra i turisti.

L'unica cosa importante, e ufficialmente richiesta a tutti i visitatori, è seguire la posizione dell'aliante che annuncia il volo e il pericolo sulla spiaggia: l'ala inferiore significa che il cielo è sereno, quella superiore significa scappare. , l'aeroporto è in funzione.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno