Un ladro di Skopje è stato colto sul fatto, sospettato anche di aver rubato le opere di Pavle Kuzmanovski

Foto: Archivio

Questa mattina presto alle 02.00 sul viale "Partizanski Odredi" agenti di polizia dell'Unità di Polizia di Intervento presso la SIA Skopje hanno arrestato ED (33) di Skopje. È stato trovato mentre cercava di commettere "furto aggravato" in una casa nella zona di Centar e ha confessato il delitto.

In tal modo è stato rinvenuto in suo possesso un oggetto, che trae origine dai reati di “furto aggravato” denunciati in data 27.06.2022 al Centar della Questura, e commessi nel periodo dal 25 al 27.06.2022, per cui dal libreria in Gjuro Strugar Street a Skopje, diversi dipinti sono stati confiscati, secondo il Ministero dell'Interno.

Il sospetto ladro è stato consegnato alla stazione di polizia di Centar per ulteriori procedimenti e il caso è stato denunciato al pubblico ministero. Dopo che il caso è stato completamente documentato, verrà presentata una richiesta adeguata, ha annunciato la polizia.

Video del giorno