L'UE ha condannato la decisione della Russia di mettere fuori legge Radio Free Europe

L'Unione europea ha condannato la decisione della Russia di dichiarare Radio Free Europe, finanziata dagli Stati Uniti, "un'organizzazione indesiderabile", ha detto oggi il portavoce dell'UE Peter Stano.

Stano sul social network X ha scritto che si tratta di un altro attacco di Mosca alla libertà dei media, all'espressione e all'accesso pluralistico dei cittadini all'informazione.

"La Russia dovrebbe abrogare la legge sugli agenti indesiderati e stranieri utilizzata per reprimere e mettere a tacere i media critici", ha scritto.

foto: Piattaforma "X", l'UE condanna la decisione della Russia di dichiarare indesiderabile Radio Free Europe

Il Ministero della Giustizia russo ieri ha aggiunto RFE all'elenco delle organizzazioni non governative straniere e internazionali le cui attività sono riconosciute come indesiderabili sul territorio della Russia, è stato annunciato sul sito web del Ministero. Questa società mediatica è classificata come "agente mediatico straniero" in Russia. In precedenza, la Procura della Russia aveva deciso di contrassegnare le attività di RFE come indesiderabili.

Un tribunale di Mosca ha dichiarato fallite le attività di Radio Free Europe in Russia lo scorso marzo dopo che la società si era rifiutata di pagare una serie di multe per un totale di oltre un miliardo di rubli (14 milioni di dollari) per aver violato la legge russa sugli agenti stranieri.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno