Il DUI ha deciso: Talat Xhaferi sarà tecnicamente il primo ministro fino alle elezioni

Talat Jaferi, foto: Assemblea

La presidenza centrale dell'Unione Democratica per l'Integrazione (DUI), riunitasi presso la sede del partito, ha deciso che l'attuale presidente dell'Assemblea, Talat Xhaferi, sarà tecnicamente primo ministro dal 28 gennaio, in vista delle elezioni di primavera.

Il portavoce della DUI, Bujar Osmani, ha annunciato sul suo profilo Facebook le altre decisioni della riunione della presidenza del partito a Mala Recica riguardo alla partecipazione della DUI alle elezioni presidenziali e parlamentari del 2024.

-Fatmir Besimi è stato eletto capo del quartier generale elettorale centrale per le elezioni del 2024. Il presidente del partito è autorizzato a proseguire i colloqui con i partiti politici e decidere su possibili coalizioni per le elezioni presidenziali e parlamentari, ha annunciato Osmani su Facebook.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno