DS: Negoziare se l'arcidiocesi di Ohrid sia macedone o bulgara equivale ad alto tradimento

Pavle Trajanov, deputato e presidente dell'Unione Democratica
Pavle Trajanov, deputato e presidente dell'Unione Democratica / Briefing mattutino

La commissione mista macedone-bulgara per le questioni storiche ed educative non è competente per discutere e negoziare gli aspetti storici dell'arcidiocesi di Ohrid, dopodiché un testo armonizzato dovrebbe essere incluso nei libri di testo per l'istruzione primaria, secondo l'Unione democratica.

- L'arcidiocesi di Ohrid è legata alla sopravvivenza secolare e all'unicità del popolo macedone, motivo per cui negoziare se questa arcidiocesi sia macedone o bulgara equivale ad alto tradimento - afferma DS.

Secondo la parte, l'eventuale accordo sarà parte del Protocollo, cioè parte del quadro negoziale per l'avvio dei negoziati di adesione con l'UE.

- DS chiede che il verbale dei negoziati sia reso pubblico e se questo argomento è stato discusso, la Commissione (di parte macedone) sia destituita e gli storici resistenti all'influenza politica siano eletti nella commissione - afferma DS.

Reazione del team macedone nella commissione storica mista: non stiamo lavorando alla determinazione dello stato di MOC-OA, ma alla rappresentazione di OA nei libri di testo di storia

Video del giorno