Dramma in Francia: i calciatori del Marsiglia si sono salvati la vita, i ladri hanno sparato alla loro auto

Foto: EPA-EFE / GUILLAUME HORCAJUELO

I tre calciatori delle fila del Marsiglia, Bamo Meite, Jean Onana и Faris Mubanya hanno evitato una vera tragedia dopo che ignoti hanno sparato contro l'auto a bordo, riferiscono i media francesi.

I media francesi riferiscono che i tre calciatori erano in macchina di ritorno dalla partita contro il Le Havre di Ligue 1 e che l'incidente è avvenuto intorno all'una di notte.

In un primo momento gli aggressori li hanno prima minacciati di scendere dal veicolo, ma al loro rifiuto è scoppiato il dramma. Hanno cercato di eliminarli con la forza e, quando non ci sono riusciti, hanno iniziato a sparargli.

Fortunatamente nessuno dei tre calciatori è rimasto ferito ed è riuscito a fuggire dalla scena. L'auto è stata danneggiata da proiettili sulla portiera e sul bagagliaio.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno