Oggi si festeggia il Venerabile Onufrio il Grande

Venerabile Onufrio il Grande

Questo santo visse nel deserto per sessant'anni, quando visitò il monaco Pafnuzio. I suoi capelli e la sua barba arrivavano a terra e il suo corpo era ricoperto di lunghi capelli a causa della sua nudità a lungo termine. I suoi capelli erano tutti bianchi come la neve e tutto il suo aspetto era luminoso, sublime e terrificante. Non appena vide il nuovo arrivato, lo chiamò Pafnuzio e poi gli raccontò la sua biografia del deserto. Era stato portato in quel luogo nel deserto dal suo angelo custode, che lo aveva chiamato in precedenza. Per molto tempo mangiò solo il cavolo cappuccio che si trovava di rado nel deserto, poi, dopo aver sofferto battaglie con demoni e quando il suo cuore si era pienamente rafforzato nell'amore di Dio, mangiò il pane portatogli da un angelo di Dio . Oltre a questo, una palma con un delizioso dattero crebbe vicino alla sua cella per opera della Provvidenza di Dio e una sorgente con acqua potabile. "E soprattutto", disse Onufrio, "mangio e bevo delle dolci parole del Signore". Quando Pafnuzio gli chiese come avesse ricevuto la comunione, l'eremita Onufrio rispose che un angelo di Dio gli portava la Comunione ogni sabato e ne prendeva parte. Il giorno dopo il vecchio disse a Pafnuzio che era il giorno della sua partenza da questo mondo, piegò le ginocchia, pregò Dio e gli consegnò il suo spirito. In quel momento Pafnuzio vide la luce del cielo illuminare il corpo del santo defunto e udì il canto delle forze angeliche. Dopo aver seppellito con onore il corpo di sant'Onofrio, Pafnuzio tornò al suo monastero come testimone vivente, a beneficio spirituale di tutti per raccontare la vita dell'uomo di Dio e la grandezza della Divina Provvidenza per coloro che si dedicano pienamente al servizio di Dio. Il santo eremita Onufrio morì nell'anno 400.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno