Manifestanti e polizia si sono scontrati durante una protesta per il clima ad Amburgo

Foto: EPA-EFE/FOCKE STRANGMANN

Nella città portuale tedesca di Amburgo sono scoppiati oggi gli scontri tra manifestanti e polizia in occasione della protesta per il clima.

Secondo la polizia, i partecipanti al blocco del ponte di Katwick hanno attaccato gli agenti con spray al peperoncino, a cui gli agenti hanno risposto con spray al peperoncino, manganelli e cannoni ad acqua per disperdere il raduno.

Un portavoce dei manifestanti ha descritto l'incidente come "un nuovo picco di violenza da parte della polizia".

Gli attivisti hanno anche bloccato il ponte Kellebrandt e, tra l'altro, le linee ferroviarie utilizzate dall'Autorità portuale di Amburgo.

"Qui stiamo bloccando l'epicentro del commercio estero tedesco per attirare l'attenzione sulle conseguenze del colonialismo moderno", ha affermato in una nota il movimento ambientalista Extinction Rebellion.

Cinque marce sono state annunciate per oggi ad Amburgo. Nella prima grande manifestazione, circa 2.000 persone hanno marciato da Altona Park a una vicina stazione ferroviaria.

Video del giorno