Davidovski dopo il secondo posto a Jeddah: tutto questo è come un sogno!

Foto: Media Pssracing Team

Viktor Davidovski ha concluso la stagione di maggior successo della sua carriera con un secondo posto nell'ultimo evento della competizione con il punteggio più alto
nel Touring Racing, weekend del Gran Premio a Jeddah, in Arabia Saudita.

Nella prima gara l'automobilista macedone è partito nono e ha raggiunto l'ottavo posto, e nella seconda gara, quando i primi dieci sono stati ruotati, è partito secondo. Tuttavia, i primi tre giri sono stati estremamente turbolenti e hanno comportato più cambi di posizione, oltre a diverse collisioni e cadute.

Ho commesso un errore all'inizio, la pressione era semplicemente troppo grande. Per tutti i piloti questa è stata una nuova pista e una nuova esperienza con due gare in un giorno. Siamo stati tutti costretti alla tattica nella prima, e poi a dare il massimo nella seconda, che è stata anche il finale di stagione. Sapevo che se fossi andato davanti avrei avuto una macchina più veloce, nel senso che l'aerodinamica della macchina non ne avrebbe risentito, ma si è scoperto che tutti hanno commesso un errore nella seconda gara, quindi ho avuto la occasione per riprendere il ritmo.

Come pilota wild card avevo un peso extra e non avevo nemmeno gli ultimi aggiornamenti del cambio disponibili, quindi non mi aspettavo un podio. Alla fine, tutto questo sembra un sogno, che fortunatamente si è avverato, ma ci vorrà del tempo perché si "affermi". Davidovski ha partecipato per la quinta volta al TCR Europe in questa stagione ed è riuscito a ottenere la sua prima vittoria sul circuito "Paul Ricard" vicino a Marsiglia. Con la prestazione nel WTCR e la vittoria della coppa per il secondo posto, ha aperto nuovi orizzonti alla sua carriera.

Oggi continuiamo con le attività, testeremo alcuni degli aggiornamenti previsti per il 2023. Per la prima volta avrò l'opportunità di provare le vetture con le specifiche più recenti e scoprire di più sui piani del team durante la prossima stagione. Questa è una squadra meravigliosa, grandi professionisti e un'atmosfera davvero piacevole in cui lavorare. Un enorme grazie a tutti loro, credo di aver giustificato la possibilità che mi hanno dato, spero che insieme faremo felici i nostri tifosi molte altre volte", ha detto Davidovski.

Video del giorno