Il leader ceceno afferma che la Russia si sta muovendo verso Kiev

Ramzan Kadyrov
Ramzan Kadyrov / Foto: EPA-EFE/ALEXEY NIKOLSKY

Il leader della Cecenia, Ramzan Kadyrov, dopo aver conquistato la città di Avdiivka nell'Ucraina orientale, ha affermato che la Russia sta facendo passi ancora più grandi verso Kiev.

– Avdiivka è un altro passo verso la vittoria. Penso che continueremo ad andare avanti con grandi passi verso Kiev - ha detto Kadyrov ai giornalisti.

Afferma che le forze ucraine "hanno sparato sui civili nel Donbas" da Avdiivka, ed è per questo che era molto importante prendere il controllo di quella città, che si trova a nord di Donetsk.

"Non è solo Avdiivka. Anche molti altri villaggi furono catturati. Ogni centimetro di terra che occupiamo è necessario perché ci sono banditi, terroristi, diavoli... Non hanno nulla di sacro, quindi vanno distrutti. Stanno prendendo di mira i civili... E il comandante supremo non ci dà l'opportunità di condurre un'operazione speciale in pieno svolgimento perché lì ci sono civili", dice Kadyrov.

Sabato le forze russe hanno stabilito il pieno controllo su Avdiivka. La cattura della città strategicamente importante ha permesso di spostare la linea del fronte lontano da Donetsk.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno