Xavi prima della partita di ritorno contro il PSG: la chiave del successo è la squadra

foto: EPA-EFE/Alberto Estevez

Xavi Hernandez, allenatore del Barcellona è convinto che il ritorno dei quarti di finale contro PSG (Martedì, ore 21.00) nella sala calcio Champions League sarà molto difficile nonostante la sua squadra abbia vinto 3:2 nella prima partita a Parigi.

Il Barcellona è in vantaggio, ha un gol positivo, il PSG deve attaccare e cercare di annullare il deficit.

- Per noi come club è una grande opportunità. Giochiamo in casa, il che è un vantaggio: il Montjuic dovrebbe regalare una notte magica, come prima al Camp Nou. Sarà come la prima partita. Avremo una linea difensiva alta, dobbiamo mostrare carattere, per continuare, penso che le nostre possibilità siano uguali, loro sono una delle migliori squadre e hanno uno dei migliori allenatori del mondo - ha detto Xavi in ​​conferenza stampa.

Secondo lo stratega del colosso catalano, la chiave del successo è la squadra: in difesa, in attacco. I suoi giocatori dovranno sacrificarsi in campo su ogni pallone se vogliono qualificarsi alla fase successiva della Champions League.

– La vittoria ci ha dato la fiducia di poter competere con una delle migliori squadre del mondo. Il PSG e le squadre di Luis Enrique in generale attaccano sempre. Ancor di più quando perdono - dice Xavi.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno