"Centro di lingua macedone in Grecia" registrato ufficialmente dalle autorità giudiziarie

Bandiere di Grecia e Macedonia / Foto: MIA

Il "Centro linguistico macedone in Grecia" ha annunciato di essere stato ufficialmente registrato come organizzazione non governativa (ONG) dalle autorità giudiziarie greche.

La cronologia di questo evento storico per la lingua macedone in Grecia inizia con la richiesta di registrazione dell'organizzazione, approvata dal tribunale il 28 luglio 2022. La decisione è stata pubblicata nel Bollettino delle decisioni e delle pubblicazioni giudiziarie il 7 novembre 2022.

L'ultimo lavoro amministrativo relativo alla registrazione si è concluso la scorsa settimana, con l'approvazione ufficiale da parte del tribunale dello statuto dell'ente. Tra l'altro, il Centro per la lingua macedone in Grecia ringrazia pubblicamente l'avvocato Kiros Spondis, per il completamento con successo dell'intera procedura relativa alla registrazione e all'iscrizione della nostra organizzazione nel registro giudiziario delle organizzazioni non governative.

Copia autenticata dal tribunale della prima pagina dello Statuto del Centro linguistico macedone in Grecia

In questo caso si tratta della prima organizzazione non governativa in Grecia, che si occuperà direttamente della lingua macedone e che è legalmente registrata presso le autorità statali greche. Questo atto rappresenta un riconoscimento de facto della popolazione di lingua macedone in Grecia.

Allo stesso tempo, è significativo anche il fatto che la documentazione del tribunale elenchi ufficialmente l'organizzazione con il suo nome in lingua macedone, pur utilizzando anche la scrittura cirillica macedone.

La decisione del tribunale rappresenta il primo riconoscimento ufficiale della lingua macedone in Grecia da parte delle autorità statali dopo il censimento della popolazione in Grecia condotto nel 1920, quando ricordiamo che la lingua macedone era elencata come lingua parlata da parte della popolazione in alcune regioni.

Questo risultato non rappresenta la fine, ma l'inizio della campagna per il pieno riconoscimento della lingua macedone in Grecia. Pertanto, nel prossimo periodo, il Centro per la lingua macedone in Grecia si concentrerà sul raggiungimento dei suoi obiettivi dallo statuto, che prevedono quanto segue:

- studio della lingua letteraria macedone da parte dei cittadini greci, attraverso un sito internet.

- sostenere gli sforzi per la futura introduzione della lingua letteraria macedone come materia facoltativa nelle scuole pubbliche (primarie e secondarie) e nelle università greche, che si trovano nelle regioni della Macedonia occidentale, della Macedonia centrale e della Macedonia orientale e della Tracia.

- sostegno agli sforzi per la futura formazione di scuole/dipartimenti pedagogici all'interno delle università esistenti in Grecia per la formazione di insegnanti in lingua macedone, nonché per lo sviluppo di curricula e materiali didattici.

Invitiamo tutti i parlanti della lingua macedone e dei suoi ricchi dialetti in Grecia, così come tutti i cittadini democraticamente orientati nel paese, a unirsi a noi nei nostri sforzi per ottenere un riconoscimento appropriato e ufficiale, che tutti meritiamo, riferisce il "Centro macedone" . lingua in Grecia".

Video del giorno