Intelligence britannica: flotta russa del Mar Nero in gravi difficoltà

Secondo l'ultimo rapporto dell'intelligence britannica, la flotta russa del Mar Nero sta lottando per mantenere un controllo effettivo del mare, con pattuglie in gran parte confinate nelle acque al largo della costa della Crimea.

La flotta del Mar Nero continua a utilizzare missili da crociera a lungo raggio a sostegno dell'offensiva di terra, ma mantiene una posizione difensiva, secondo l'ultimo avviso del Ministero della Difesa britannico.

L'efficacia limitata della flotta del Mar Nero mina la strategia generale di invasione della Russia, in parte perché la minaccia anfibia a Odessa è stata ampiamente neutralizzata, ha aggiunto l'aggiornamento dell'intelligence.

Video del giorno