Gli inglesi hanno testato senza successo il sistema missilistico nucleare "Trident"

Foto di MIA

Il mese scorso il test britannico del sistema missilistico nucleare Trident è fallito perché il missile è caduto in mare vicino al sottomarino che lo aveva lanciato, ha riferito oggi il Sun.

Come riporta il giornale, i propulsori del missile, dotati di false testate, non si sono accesi durante un test il 30 gennaio al largo della costa della Florida e il missile è caduto in mare.

Il Ministero della Difesa ha brevemente affermato che si è verificata un'anomalia durante i test e che per motivi di sicurezza nazionale non poteva fornire ulteriori dettagli.

- A causa di problemi di sicurezza nazionale, non possiamo fornire ulteriori informazioni al riguardo. Tuttavia, siamo fiduciosi che l’anomalia sia un evento specifico e quindi non abbia implicazioni per l’affidabilità dei più ampi sistemi e forniture missilistici Trident, si legge nella nota.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno