La ricca ereditiera ha abusato sessualmente di un ragazzo di 14 anni quattro volte in un giorno

Foto; Schermo di stampa/Instagram

Savana Daisley (45) è una ricca ereditiera australiana che possiede cavalli, e ora è accusata di aver sfruttato sessualmente un ragazzo di 14 anni, quattro volte in un giorno!

Daisley è apparso in tribunale a Sydney con l'accusa di abusi sessuali su bambini e il giudice Jacqueline Milledge ha rifiutato di rilasciarla su cauzione a causa delle "accuse piuttosto inquietanti".

Madre di due figli e figlia di un famoso allevatore di cavalli australiano Ross Daisley, nega categoricamente tutte le accuse e si dichiara non colpevole. I rapporti della polizia affermano che Daisley ha abusato sessualmente di un ragazzo minorenne quattro volte in un giorno l'anno scorso, fino alle 17:XNUMX. Non è chiaro se si conoscessero prima.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mrs ESR (@esrhine)


L'avvocato dell'imputato ha affermato che le accuse contro il suo cliente erano "per dispetto" e che si trattava di un "giuramento contro giuramento", riporta il "New York Post". Tuttavia, il pubblico ministero Daniel Richardson afferma che le prove esistono e che l'ufficiale gli ha parlato di un nastro di una telefonata a Savannah Daisley in cui lei ammette di aver baciato l'adolescente.

Richardson ha anche detto che il video ha rivelato che Daisley aveva pochi ricordi dell'incidente perché all'epoca era presumibilmente ubriaca.

"Dice: 'Pensavo che avresti chiamato la polizia su di me, ho pensato che l'abbiamo messo in una scatoletta e l'abbiamo gettato in fondo al mare.' “L'ufficiale di polizia mi ha detto che la telefonata le faceva male. Il fatto è che ha fatto delle confessioni che sono state registrate nella conversazione telefonica, e questa è una questione piuttosto seria", ha detto il pubblico ministero.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Wise Supreme™ (@wise_supreme)


Il profilo Instagram di Daisley è stato ora cancellato, ma i media australiani hanno screenshot dei suoi post in cui afferma di essere sobria da 223 giorni. Ha rivelato su Instagram di non essere più con il suo partner da otto anni.

Il suo famoso padre si è offerto di pagare $ 10.000 affinché il tribunale concedesse la libertà sulla parola a sua figlia, ma il tribunale ha respinto l'offerta. Quindi Daisley rimane dietro le sbarre fino alla prossima udienza in tribunale, prevista per il 23 agosto.

 

Video del giorno