Blinken ha sottolineato a Gallant la necessità di un piano chiaro per l'impegno postbellico a Gaza

Il segretario di Stato americano Anthony Blinken sottolineerà oggi al ministro della Difesa israeliano Yoav Galant la necessità che Israele elabori un piano chiaro e realistico per la gestione della Striscia di Gaza dopo la fine della guerra, ha annunciato il Dipartimento di Stato americano.

Nel corso del regolare briefing, il portavoce del Dipartimento di Stato americano Matthew Miller ha dichiarato che nei colloqui con Gallant il diplomatico numero uno degli Stati Uniti discuterà anche della necessità di evitare un'ulteriore escalation del conflitto a Gaza e di migliorare l'accesso umanitario all'enclave palestinese.

Il ministro della Difesa israeliano è in visita a Washington e incontrerà alti funzionari americani.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 100 DENARI

Video del giorno