Besija Ilyazi chiamò un giornalista in ufficio e dichiarò che "il dottor Niko Bejarovski è un medico dei tempi del compagno Tito"

Besia Ilyazi / Foto: "Sloboden Pechat" / Dragan Mitreski

Dopo aver vietato i contatti dei medici con i media e tenuto conferenze stampa, oggi la direttrice economica della Clinica Tossicologica, Besia Ilyazi, ha chiamato nel suo ufficio una giornalista e ha rilasciato una dichiarazione in cui ha sottolineato che "il dottor Niko Becjarovski è un medico di l'epoca del compagno Tito."

- Da parte di alcuni medici che non hanno più di cinque o sei anni, i media raccontano falsità. Sono noti al pubblico per scandali e disinformazione e vengono chiamati medici su Facebook perché passano tutto il giorno il loro orario di lavoro sui social network e non fanno nulla. Il tempo di Niko Bećarovski, il medico dei tempi del compagno Tito, è passato e lui non riesce a venire a patti con questa realtà. Ecco perché crea costantemente confusione nel pubblico. I nuovi ordini e l'ordine che ho stabilito disturbano lui e il suo clan che sono abituati a lavorare secondo le loro abitudini, ha detto Ilyazi.

Ha aggiunto che il direttore licenziato, il dottor Danil Petrovski, ha assunto sua nuora un giorno prima che lei diventasse direttrice dell'organizzazione.

- Come ha potuto assumere sua nuora il 13 febbraio 2024, il giorno prima del mio insediamento, e non ha avuto la possibilità di assumere il biologo e 18 persone che lavorano qui da anni? Ha violato tutte le norme legali, li ha fatti lavorare senza contratto e senza salario, li ha costretti a prestare servizio, e così è stato fino al mio arrivo. Ora che abbiamo risolto il loro problema, è diventato un “grosso problema”, ha aggiunto Ilyazi.

 

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno