"White Suicide": La triste storia d'amore della grande Maria Callas

Maria Callas
Maria Callas / Foto: Profimedia

Maria Callas era follemente innamorato del milionario Aristotele Onassis, lasciò il marito per lui; Onassis ha divorziato dalla moglie che non ha perdonato il suo tradimento. Mary sapeva come ottenerlo quello che vuole, e quello era Onassis.

Onassis iniziò presto a tradire Mary e a non prestarle abbastanza attenzione. Il fiore dell'amore passò rapidamente. Ha iniziato ad umiliare la cantante davanti a tutti, proprio come lei umiliava sua madre quando era bambina. E poi le ha fatto sbarazzarsi del bambino, aveva 43 anni. È difficile costringere una donna di quegli anni, benestante e nota, a sbarazzarsi di un bambino se non vuole. Alle persone intorno a lei sembrava che Mary si fosse opposta all'idea, ma non troppo. Dopotutto, non voleva perdere Onassis! Quindi il bambino è scomparso. Il milionario dell'aborto ha anche regalato a Maria una pelliccia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Maria Callas (@mariacallasofficial)

E poi il milionario l'ha lasciata. Si è sposato Jackie Kennedy. Maria perse completamente la voce da quello shock e non poteva più cantare come prima.

Ma poi ha incontrato la coppia Di Stefano. Giuseppe era anche cantante lirico, si commosse per la sofferenza di Maria e iniziò ad aiutarla in tutti i modi a ridiventare una star. Di Stefano pensava che il lavoro guarisse! Anche la moglie di Giuseppe ha sostenuto la cantante, finché non ha scoperto che andava a letto con il marito. Ma erano amici! La donna pensava di essere un'amica di Maria Ѝ le scrisse una dolorosa lettera in cui le chiedeva: “Lo sai che mio marito è il mio tutto! Come potrebbe? Come potrebbe?! ” Ma Mary non ha risposto alla sua lettera...

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Maria Callas (@mariacallasofficial)

E poi Giuseppe lasciò Maria. Stanca della gelosia di sua moglie e della depressione di Maria... Maria fu lasciata di nuovo sola con i suoi mucchi di soldi, gioielli e tante pellicce.

Durante le lunghe notti solitarie, si avvolse nella pelliccia, accarezzandola con le mani su cui brillavano gli anelli di diamanti...

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Maria Callas (@mariacallasofficial)

E poi accadde quel "suicidio bianco": camminava, mangiava, dormiva, ma non viveva più. Perché senza amore non c'è vita...

Quando la cantante è morta, la moglie del suo ultimo amante Giuseppe di Stefano ha detto parole che ancora la fanno rabbrividire.

"Maria ha commesso 'suicidio bianco.' Non alzò la mano a se stessa; ha semplicemente perso interesse per la vita. Ha smesso di vivere. Si è rotto, ha perso il suo significato. L'energia della sua vita era svanita. "Non aveva niente per cui cantare e niente per cui vivere, e non ce n'era bisogno".

Video del giorno