AVMU condanna il comportamento dell'ex ministro della Giustizia Jashari nei confronti di un giornalista di "Focus"

AVMS / Foto: Archivio stampa gratuito

L'Agenzia per i servizi di media audiovisivi (AVNU) condanna il comportamento dell'ex ministro della Giustizia Adnan Jashari, che ha chiesto a un giornalista di "Focus" di cancellare un testo relativo al superamento dell'esame di avvocato da parte del figlio del presidente della il Parlamento, Talat Xhaferi.

I tentativi di controllare le informazioni costituiscono una minaccia diretta e una violazione della libertà di espressione e della libertà dei media. Ai lavoratori dei media dovrebbe essere consentito di svolgere i propri compiti in modo libero e professionale, in primo luogo, tenendo conto del loro ruolo nell'aprire questioni di interesse pubblico, sottolinea l'Agenzia per i servizi di media audio e audiovisivi.

Video del giorno