Sondaggio: la maggior parte dei russi sosterrebbe un accordo di pace con l'Ucraina

Bandiera della Russia / Foto EPA-EFE / ANDREJ CUKIC

Il sessantacinque per cento dei russi sosterrebbe un accordo di pace con l'Ucraina, se proposto dal presidente russo Vladimir Putin, secondo i risultati dei sondaggi condotti dai media russi.

Mentre secondo i risultati di un sondaggio dell'Agenzia sociologica russa, il 60 per cento dei cittadini sosterrebbe Putin nel caso decidesse di attaccare nuovamente Kiev, e più della metà degli intervistati si è detta favorevole alla continuazione del conflitto.

I dati dei sondaggi mostrano che il 59% dei russi ritiene che la cosiddetta operazione militare stia impiegando troppo tempo, mentre il 28% degli intervistati non è d'accordo.

Circa il 30 per cento degli intervistati ha stimato che la guerra durerà un altro anno.

Video del giorno