Ieri Inghilterra e Serbia hanno giocato una partita che non si giocava agli Europei da 44 anni

Foto: EPA-EFE / GEORGI LICOVSKI

Ieri a Gelsenkirchen si sono incontrate le squadre di Serbia e Inghilterra, e la scelta di "Proud Albion" festeggiata con 0:1.

Anche in questa partita è stato stabilito un anti-record. In totale, le due squadre nazionali hanno effettuato 11 tiri in entrambe le porte. La Serbia ha tirato sei volte in porta Pickford, mentre gli inglesi dalla parte opposta minacciarono cinque volte.

Il numero di 11 tiri è il numero minimo in una partita del Campionato Europeo dal 1980.

La Serbia ha effettuato un tiro in più dell'Inghilterra, ma non è riuscita a segnare. Così l'Inghilterra ha mantenuto la porta inviolata per la quinta volta nella fase a gironi di un campionato continentale, e nessun'altra nazionale è riuscita a farlo.

Tra gli altri dati interessanti legati a questa partita, Bellinham è diventato il primo giocatore europeo a giocare in tre grandi competizioni 21 anni fa e il primo a segnare in due senza giocare in Premier League.

Nella partita contro la Serbia, Pickford ha pareggiato con il leggendario portiere inglese

Sconfitta dell'Inghilterra e "scintille" immediate in Serbia: Tadic insoddisfatto, Pixie dice che è stata una questione di "tattica"

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno