Angelov: La valutazione dei danni viene effettuata dall'autogoverno locale, il risarcimento inizia immediatamente con un periodo di 360 giorni

Il direttore del Centro per la gestione delle crisi (CMC), Stojanche Angelov, ha annunciato oggi il metodo di risarcimento dei cittadini che hanno subito danni da calamità naturali e altri incidenti.

Angelov afferma che la valutazione e la determinazione dell'entità dei danni causati da disastri naturali e altri incidenti in conformità con la Legge sulla protezione e il salvataggio viene effettuata dalle unità dell'autogoverno locale secondo la Metodologia unica per la valutazione dei danni naturali disastri e altri incidenti adottata dal Governo, su proposta del Ministero delle Finanze.

- La determinazione dell'entità del danno inizia immediatamente dopo il verificarsi del disastro ed entro 360 giorni dalla fine del disastro, le unità dell'autogoverno locale devono preparare un Rapporto - Elaborazione sul danno determinato secondo la Metodologia unica per la valutazione dei danni da calamità naturali e altri incidenti e presentarlo alla Commissione per la valutazione e la determinazione dei danni derivanti da calamità naturali stabilita dal Governo. La commissione istituita dal Governo sulla base delle relazioni precedentemente ricevute prepara un rapporto complessivo sui danni e lo presenta al Governo entro 120 giorni al massimo dalla presentazione del rapporto da parte dei comuni, il che rende possibile la possibilità di fornire assistenza finanziaria da parte il Bilancio della Repubblica. L'aiuto può assumere la forma di un aiuto finanziario immediato o di un aiuto con una riduzione, cioè l'esenzione dagli obblighi fiscali, che vengono concessi senza obbligo di restituzione, dice Angelov.

Aggiunge che gli aiuti ricevuti dalle unità dell'autogoverno locale e da altri enti giuridici possono essere utilizzati esclusivamente per lo scopo per il quale sono stati concessi.

- Il Centro per la Gestione delle Crisi attraverso il suo rappresentante partecipa ai lavori della Commissione per la Valutazione e la Determinazione dei Danni derivanti dalle Catastrofi Naturali istituita dal Governo. Il centro di gestione delle crisi, in conformità con le competenze legali, ha attuato tempestivamente, pienamente e adeguatamente tutte le attività necessarie relative agli eventi sopra menzionati al fine di superare e affrontare i pericoli nell'area dei comuni colpiti, ha annunciato Angelov .

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno