Le donne americane continuano a dominare: vittoria contro la Cina per il quarto titolo mondiale consecutivo

La squadra di basket femminile degli Stati Uniti dopo la quarta caduta del campione del mondo/1 ottobre/Foto: EPA-EFE/JAMES GOURLEY

La squadra di basket femminile degli Stati Uniti ha sconfitto la Cina nelle finali della Coppa del Mondo femminile per il suo 11esimo titolo nella storia, quarto consecutivo.

La Cina ha tenuto bene nei primi dieci minuti. Va detto che la Cina ha giocato la partita senza il suo miglior giocatore di basket Li Meng, che non ha potuto esibirsi a causa delle alte temperature.

 

La Cina sul pavimento ha parato bene nel primo tempo, le americane non sono riuscite a spezzare la resistenza nel secondo trimestre. Immediatamente all'inizio del secondo tempo hanno iniziato a dominare con cui hanno aperto la strada alla vittoria.

Ben presto nella ripresa si arriva a +21 e qui si decide già il vincitore. La Cina ha provato ma non è riuscita a rimettersi in gioco. Le donne americane hanno dettato il ritmo e hanno festeggiato con 83:61.

Con 19 punti per gli USA, Wilson è stato il migliore con 19 punti, mentre Lee ha segnato lo stesso numero di punti dalla parte opposta. La medaglia di bronzo del campionato è andata all'Australia, che ha festeggiato contro il Canada con 95:65.

Video del giorno