Ahmeti ha incontrato Papadopoulou: È necessario il pieno rispetto e l'attuazione dell'Accordo di Prespa

Ahmeti e Papadopoulos/ Foto: Dui

Il Presidente dell'Unione Democratica per l'Integrazione, Ali Ahmeti, ha incontrato oggi la Vice Ministra degli Affari Esteri della Grecia, Alexandra Papadopoulou, che è in visita a Skopje e ha partecipato alla riunione dei Ministri degli Affari Esteri del Processo di Cooperazione nell'Europa sud-orientale.

Le elezioni, l'accordo di Ohrid e la sua legittimità, la prospettiva europea del paese e la necessità di un ulteriore sostegno da parte della Grecia sono stati parte del dialogo tra Ahmeti e Papadopoulou.

La Grecia è sempre stata un sostenitore del percorso di integrazione europea della Macedonia del Nord, nonché un alleato affidabile nella NATO, è stato sottolineato durante l'incontro.

Ahmeti ha inoltre aggiunto che si aspetta che questo sostegno all'UE e la cooperazione nella NATO continuino in futuro.

L’integrazione europea della regione è di grande importanza strategica ed è di interesse comune per la sicurezza generale dell’Europa.

I due interlocutori hanno espresso soddisfazione per la dinamica con cui si stanno sviluppando le relazioni bilaterali, soprattutto negli ultimi sette anni dopo la firma dell'Accordo di Prespa, che ha espresso la necessità del suo pieno rispetto e attuazione da entrambe le parti.

Ahmeti ha sottolineato lo spirito dell'Accordo di Ohrid, il cui rispetto per 23 anni garantisce la pace, la sicurezza, la stabilità, la coesione sociale e il futuro euro-atlantico del paese.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno