L'aeroporto di Monaco riprende i voli, ma il traffico ferroviario in Baviera è ancora sospeso

neve in aeroporto
Neve in aeroporto / Foto: EPA / MARZIALE TREZZINI

La Germania meridionale è ancora parzialmente paralizzata dalla grande ondata di neve che l'ha colpita questo fine settimana. L'aeroporto di Monaco, che ieri era fermo, oggi è aperto, anche se con alcune restrizioni, e l'operatore ferroviario Deutsche Bahn è riuscito ad attivare diverse tratte importanti fuori dalla stazione centrale di Monaco, riferisce DPA.

L'aeroporto di Monaco ha ripreso le operazioni dopo essere stato chiuso a causa delle forti nevicate. Tuttavia, ci saranno restrizioni al traffico aereo, hanno detto i funzionari aeroportuali. I passeggeri sono pregati di verificare lo stato del proprio volo prima di arrivare in aeroporto.

La sospensione temporanea del traffico aereo a Monaco ha interessato partenze e arrivi in ​​altri aeroporti. Alcuni voli provenivano dagli aeroporti di Francoforte e Norimberga.

Le abbondanti nevicate in Baviera hanno paralizzato anche il traffico ferroviario. La Deutsche Bahn ha avvertito i passeggeri di aspettarsi massicce restrizioni ai viaggi ferroviari nel sud della Germania fino a lunedì. Si consiglia ai passeggeri di rinviare domani tutti i viaggi, ad eccezione di quelli essenziali, perché la situazione causata dall'ondata di neve non si è ancora normalizzata.

Si sta cercando di migliorare i binari sulle linee Monaco-Norimberga e Monaco-Stoccarda.

A causa della forte nevicata i treni innevati non potevano partire e parte dei binari erano bloccati da alberi che crollavano sotto il peso della neve.

Non solo la Baviera è stata colpita dalla tempesta. Neve e ghiaccio hanno causato problemi anche in alcune zone della Germania settentrionale.

I meteorologi dicono che in Baviera non è prevista neve, ma ci sarà nelle basse catene montuose orientali e sulle Alpi. Lunedì e martedì le temperature permarranno basse, scendendo fino a -15 gradi

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno