Avvocato di Palevski: L'ho portato da un medico a Belgrado, non sapevo nulla degli omicidi

Foto: Facebook/Ljupco Palevski

L'avvocato di Ljupco Palevski, il principale sospettato dell'omicidio della giovane Vanja Gjorchevska per Telma dice di aver accompagnato Palevski a Belgrado perché, come gli ha detto, aveva degli appuntamenti fissati.

"Mi ha chiesto di portarlo a Belgrado perché non aveva un veicolo e non poteva farsi tradurre da un notaio. Non ho niente a che fare con questa faccenda. So che sarebbe dovuto andare a Belgrado, ha detto che aveva programmato gli esami. Se è così, gli ho detto, ti porterò. Non sapevo di queste cose. Sono tornato a Skopje, lui è rimasto perché il giorno dopo avrebbe dovuto fare un esame e ha detto che se tutto andava bene sarebbe tornato. Se non fosse giusto, ha detto che sarebbe andato a Istanbul. Quando sono tornato, la polizia stava cercando. Me lo hanno chiesto e poi gliel'ho detto", dice l'avvocato Stojkov.

Come ha annunciato il ministro Spasovski nella conferenza stampa odierna, è Ljupco Palevski l'assassino di Vanja Gjorchevska, la quale ha commesso il delitto a causa di un'estorsione di denaro. Fuggì a Belgrado e da lì si recò in Bulgaria.

Vanja Gjorchevska è scomparsa lunedì scorso e il suo corpo senza vita è stato ritrovato ieri nei pressi di Skopje.

 

Stampa in Procura: Palevski ha ucciso Vanja, suo padre gli ha detto che quel giorno sarebbe andata a scuola da sola

Spasovski: L'assassino è fuggito a Belgrado, da dove parte per la Bulgaria

"Pestaloci" ha salutato Vanja: Gli insegnanti non sanno come risolvere questo compito, Vanja. Perdonaci, non sappiamo come salutarti

Bubevski: Il parrucchiere è stato ucciso per un debito di 500 euro

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno